2018-2020

A cavallo dell’equatore, in Sudamerica, è approdata l’innovativa tecnica della “fertirrigazione” grazie al sodalizio tra l’italiana Sireg Hydros e l’azienda ecuadoregna  specializzata in prodotti da irrigazione ISII NITZA. Un tandem di imprese che ha aperto la strada per una agricoltura intelligente in grado di distribuire in modo sinergico e mirato i fertilizzanti insieme all’acqua d’irrigazione, migliorando così  l’assorbimento dei nutrienti da parte delle piante e  rendendo più efficiente l’utilizzo dell’acqua.

L’impianto made in Italy installato in Ecuador ha una portata totale di 500 metri cubi d’acqua e, insieme agli impianti di Sireg Hydros per l’ultrafiltrazione forniti nel corso degli ultimi anni, rappresenta una nuova frontiera per l’agricoltura ecosostenibile che si sta sempre più diffondendo nel mondo, soprattutto nelle zone con maggiori difficoltà idriche.
Da sempre sensibile ai temi di sostenibilità ambientale, Sireg Hydros è fornitore accreditato ONU nell’ambito di progetti di sviluppo economico e sociale e partner di importanti progetti di cooperazione internazionale.