membrane osmosi inversaLe membrane semipermeabili usate nel processo di osmosi inversa per la depurazione dell’acqua sono generalmente realizzate in poliammide, macromolecole che garantiscono elevati standard di permeabilità all’acqua e impermeabilità alle impurità in essa disciolte.

Le membrane osmotiche, pur garantendo notevoli vantaggi, sono soggette al cosiddetto “fouling”, ossia allo sporcamento dovuto alla presenza, nell’acqua da depurare, di sostanze in sospensione, microorganismi, sostanze ossidanti e sali. Per evitare questo problema, è molto importante sottoporre l’acqua da depurare a un pretrattamento (effettuato, ad esempio, mediante un impianto di ultrafiltrazione), in modo da poter alimentare successivamente le membrane con acqua perfettamente limpida e pulita.

In ogni caso, anche se le membrane sono correttamente preservate, per valutare il loro stato e assicurare sempre la massima efficienza delle stesse, Sireg Hydros mette a disposizione dei clienti un affidabile servizio di test, così come l’attività necessaria per la loro rigenerazione e messa in conservazione finale.

 

Summary
Article Name
Membrane osmotiche
Description
Nel processo di osmosi inversa si utilizzano generalmente membrane semipermeabili in poliammide, che garantiscono permeabilità all'acqua e impermeabilità alle impurità in essa disciolte.
Author